DAL 1994 ASS. CULTURALE/MUSICALE no profit

Sebastiano Danelli

Figlio d’arte, intraprende gli studi musicali all’età di 6 anni iniziando a suonare il pianoforte, a 9 anni inizia a dedicarsi allo studio delle percussioni con la Maestra Federica Zanotti, nel 2006 a soli 11 anni partecipa ad una tournée in Giappone come percussionista accompagnando l’orchestra a plettro CMT nei teatri di Morioka, Sendai e Osaka, a 12 anni decide di dedicarsi esclusivamente allo studio della batteria iniziando a suonare in vari complessi locali e a 15 anni inizia a studiare con il Maestro Alberto Pavesi (Sonohra, Omar Pedrini, Gloria Gaynor) con il quale studia tuttora e con il quale nel 2018 consegue un master nello studio di registrazione di Paolo Costola. Nel 2016 inizia l’attività didattica come insegnante di batteria presso la scuola elementare “Novalis Open School” e inizia un percorso di specializzazione presso l’accademia musicale “Nam Bovisa” di Milano, sotto la guida del Maestro Maxx Furian (Laura Pausini, Nek, Max Pezzali) dove ha l’occasione di partecipare a diverse lezioni e seminari tenuti da: Christian Mayer, Ellade Bandini, Fabrizio Cavallaro, Silvano Dossena, James Payne, Federico Paulovich, Simone Morettin, Daniele Chiantese, Paolo Muscovi e altri batteristi di spicco del panorama italiano e non solo. Ad Aprile del 2017 partecipa alla clinic di Troy Wright uno dei batteristi più influenti del panorama progressive/metal, nell’estate dello stesso anno prende parte al drumcamp italiano di Anika Nilles, virtuosa batterista di fama mondiale. Attualmente suona e collabora con: Ira Green (Finalista e Rock winner di The Voice 2015); Maisie (Gruppo indie con il quale ha suonato per il tour italiano del 2018); Alberto Polcini (Cantante selezionato per Sanremo Giovani); Ether’s Void (Progressive Metal); OKRA (Pop-Rock), Diego Rossetti (Session Drummer) e altri.