DAL 1994 ASS. CULTURALE/MUSICALE no profit

Marco Paruta

Nato a Chiari il 2 Giugno 1964 comincia lo studio della musica presso la locale banda frequentando i corsi di orientamento musicale di solfeggio e teoria musicale. Inizia lo studio del clarinetto perfezionandosi sotto la guida del Maestro Luciano Antonioli allora docente presso il Conservatorio di musica di Brescia. Durante questo periodo insegna clarinetto presso la banda di Chiari, Rovato, Cologne, Coccaglio e suonandovi anche come prima parte nelle stesse. Frequenta inoltre i corsi per maestro direttore di banda tenuti dai Maestri Ligasacchi, Mandonico, Pachera e Tamanini e alla fine del periodo gli viene affidato l’incarico di costituire il civico corpo bandistico di Coccaglio diventandone il Maestro Direttore, incarico che riveste da oltre trent’anni. Come Maestro Direttore ricopre l’incarico anche presso il corpo bandistico di Roccafranca. All’apertura della scuola di Saxofono presso il Conservatorio Statale “Luca Marenzio” viene ammesso e in seguito si diploma sotto la guida del Maestro Daniele Faziani. Durante il conservatorio frequenta corsi di perfezionamento con i Maestri Mario Marzi (1° sax del Teatro alla Scala) e Jean Marie Londeix (massimo esponente mondiale del Sax ed eminente didatta dello strumento). In quartetto e come solista esegue inoltre numerosi concerti. Durante il Quinto anno del conservatorio partecipa al concorso nazionale per esami e titoli per l’assegnazione delle cattedre in conservatorio, risultandone vincitore ed idoneo all’insegnamento. Ha fatto parte inoltre del Quartetto Bresciano di Sax e dell’Ensemble Hello Mr. Sax sotto la guida del Maestro Mario Marzi, e ha collaborato con la Brescia Wind Orchestra. Nel dicembre 2016 partecipa al “ festival del saxofono italiano” eseguendo in anteprima due pezzi dedicati al saxofono e dirigendo l’ensemble di saxofoni del conservatorio di Bari. Sempre con l’ensemble di saxofoni di Bari accompagna il Maestro Federico Mondelci per il concerto alla fine della Master Class

Attualmente è docente di Sax presso il conservatorio “Nicolò Piccinni” di Bari, Maestro Direttore del Civico Corpo Bandistico di Coccaglio, del Corpo Musicale S.S.M.M. Gervasio e Protasio di Roccafranca e insegnante di sax e clarinetto presso diverse scuole e accademie.